Aceto Balsamico di Modena

I fiori, il miele, le spezie e i condimenti

L'Aceto Balsamico di Modena si presenta limpido e brillante, di un colore bruno intenso, persistente all'olfatto. Viene ottenuto da mosti d'uva, parzialmente fermentati, cotti o concentrati, tramite processo di acetificazione di solo vino, con l'aggiunta di aceto invecchiato di 10 anni. La zona di produzione sono le Province di Modena e Reggio Emilia. Viene commercializzato in contenitori di vetro, legno, ceramica o terracotta, oppure in bustine monodose di plastica. Deve riportare obbligatoriamente l'etichetta della denominazione e la menzione IGP.

DETTAGLI

Denominazione
IGP

TERRITORI

  • Emilia Romagna
  • Modena
  • Reggio Emilia

Prova le ricette regionali

Tonno crudo alla siciliana

Antipasto

Difficoltà

Insalata Claudia Cardinale

Antipasto

Difficoltà

Insalata regina

Antipasto

Difficoltà

Burrata alla coppa e balsamico

Antipasto

Difficoltà

Insalata amara

Antipasto

Difficoltà

Funghi all'italiana

Contorno

Difficoltà

Carpaccio Portofino

Antipasto

Difficoltà