Agnello di Sardegna

L'allevamento, le carni e la loro lavorazione

L'Agnello di Sardegna si caratterizza per la sua carne dalla consistenza solida e dal colore rosa chiaro, profumo e sapore intensi. La carne di Agnello di Sardegna IGP è quella degli agnelli nati ed allevati in Sardegna, proveniente da pecore di razza sarda o mediante incroci di prima generazione con razze da carne Ile De France e Berrichon Du Cher, o altre razze da carne altamente specializzate e sperimentate. Tre le tipologie: da Latte (con peso tra i 5 ed i 7 kg), Leggero (7-10 kg) e da Taglio (10-13 kg). Gli allevamenti sono allo stato brado, sul territorio regionale. Viene messo in commercio previa apposizione dell'etichetta con la denominazione dl taglio e la tipologia delle carni, oltre al logo del prodotto e alla menzione IGP.

DETTAGLI

Denominazione
IGP

TERRITORI

  • Sardegna
  • Cagliari
  • Carbonia-Iglesias
  • Nuoro
  • Ogliastra
  • Oristano
  • Olbia-Tempio
  • Sassari
  • Medio Campidano

Prova le ricette regionali

Piedini di agnello

Secondo

Difficoltà