Canestrato di Moliterno

Il latte e i formaggi

Il Canestrato di Moliterno è un formaggio a pasta dura prodotto in Basilicata, ottenuto da latte intero di pecora e di capra, nelle varietà Primitivo, Stagionato ed Extra. Al taglio il colore si presenta bianco o leggermente paglierino per la tipologia Primitivo, di colore paglierino più o meno intenso per la tipologia Stagionato ed Extra. Il sapore è tendenzialmente dolce e delicato all’inizio della stagionatura, più accentuato e piccante con il protrarsi della stessa. Può essere utilizzato come formaggio da tavola o da grattugia. Viene commercializzato mediante apposito marchio a fuoco con denominazione del prodotto e simbolo del Comune di Moliterno.

DETTAGLI

Denominazione
IGP

TERRITORI

  • Basilicata
  • Matera ( Accettura, Aliano, Bernalda, Craco, Cirigliano, Ferrandina, Gorgoglione, Montalbano Jonico, Montescaglioso, Pisticci, Pomarico, Scanzano Jonico, Stigliano, Tursi )
  • Potenza ( Armento, Brienza, Calvello, Calvera, Carbone, Castelluccio Inferiore, Castelluccio Superiore, Castelsaraceno, Castronuovo Sant'Andrea, Cersosimo, Chiaromonte, Corleto Perticara, Episcopia, Fardella, Francavilla in Sinni, Gallicchio, Grumento Nova, Guardia Perticara, Lagonegro, Latronico, Lauria, Marsiconuovo, Marsicovetere, Missanello, Moliterno, Montemurro, Nemoli, Noepoli, Paterno, Rivello, Roccanova, Rotonda, San Chirico Raparo, San Costantino Albanese, San Martino d'Agri, San Paolo Albanese, San Severino Lucano, Sant'Arcangelo, Sarconi, Senise, Spinoso, Teana, Terranova del Pollino, Tramutola, Viggianello, Viggiano )