Castagna di Montella

Gli ortaggi e la frutta

La Castagna di Montella si distingue per la sua forma rotondeggiante, tipica delle varietà locali Pallumina (presente per almeno il 90%) e Verdola (massimo 10%), con buccia sottile di un colore marrone carico. Al suo interno mostra una polpa bianca, croccante, dal gusto dolce e gradevole. La zona di produzione è la Provincia di Avellino, in Campania. Viene messa in commercio fresca, secca, oppure trasformata in farine.

DETTAGLI

Denominazione
IGP

TERRITORI

  • Campania
  • Avellino ( Bagnoli Irpino, Cassano Irpino, Montella, Montemarano, Nusco, Volturara Irpina )