Ciliegia dell'Etna

Gli ortaggi e la frutta

La Ciliegia dell'Etna è prodotta in diversi comuni della provincia di Catania, nella regione Sicilia. Si caratterizza per un lungo peduncolo ed un frutto dal colore rosso brillante, mentre l’assaggio rivela una polpa compatta. All’esterno di ogni imballaggio devono essere riportate, oltre al logo della denominazione, al simbolo grafico comunitario e relative menzioni, le informazioni corrispondenti ai requisiti di legge quali il nome, la ragione sociale e l’indirizzo del confezionatore, nonché l’eventuale nome delle aziende da cui provengono i frutti, il peso netto all’origine, la data di confezionamento e la categoria di vendita; in alto è riportata la dicitura «Denominazione d’Origine Protetta», al centro l’acronimo DOP ed in basso la denominazione «Ciliegia dell’Etna». Sul lato destro sono raffigurate due ciliegie di dimensioni diverse sovrapposte alla raffigurazione della Regione Siciliana

DETTAGLI

Denominazione
DOP

TERRITORI

  • Sicilia
  • Catania ( Giarre, Riposto, Mascali, Fiumefreddo di Sicilia, Piedimonte Etneo, Linguaglossa, Castiglione di Sicilia, Randazzo, Milo, Zafferana Etnea, Santa Venerina, Sant’Alfio, Trecastagni, Pedara, Viagrande, Nicolosi, Ragalna, Adrano, Biancavilla, Santa Maria di Licodia, Belpasso, Aci Sant'Antonio, Acireale )