Patata novella di Galatina

Gli ortaggi e la frutta

La Patata novella di Galatina è prodotta nell'Arco Ionico Salentino, area che dalla fascia centrale della costa ionica della Provincia di Lecce si estende verso l’interno della penisola. Nei terreni sabbiosi, che caratterizzano l’intera area di coltivazione, questo tubero si sviluppa regolarmente conservando la propria forma e la buccia può maturare mantenendo un aspetto liscio e lucido, assumendo il tipico «color ruggine o cioccolato» per effetto della coltivazione sulle tipiche terre rosse. La raccolta avviene entro il 30 giugno di ogni anno, con semplici attrezzi meccanici che non vengono direttamente a contatto con i tuberi che, subito dopo la raccolta, sono destinati alla commercializzazione senza operazioni di lavaggio

DETTAGLI

Denominazione
DOP

TERRITORI

  • Puglia
  • Lecce ( Acquarica del Capo, Alliste, Casarano, Castrignano del Capo, Galatina, Galatone, Gallipoli, Matino, Melissano, Morciano Di Leuca, Nardò, Parabita, Patù, Presicce, Racale, Salve, Sannicola, Taviano, Ugento )