Zafferano dell'Aquila

I fiori, il miele, le spezie e i condimenti

La DOP Zafferano dell’Aquila è riservata a un prodotto ottenuto dallo stimma del fiore di Crocus Sativus. Si presenta di colore rosso porpora ed ha un sapore molto pronunciato e caratteristico. Viene tostato e commercializzato in filamenti allo stato naturale o in polvere, che vengono confezionato in bustine di carta o vasetti di vetro. L’etichetta deve indicare la menzione DOP, il logo del prodotto e il simbolo comunitario.

DETTAGLI

Denominazione
DOP

TERRITORI

  • Abruzzo
  • L'Aquila ( Barisciano, Caporciano, Fagnano Alto, Fontecchio, L'Aquila, Molina Atemo, Navelli, Poggio Picenze, Prata d'Ansidonia, San Demetrio nei Vestini, San Pio delle Camere, Tione degli Abruzzi, Villa Sant'Angelo )