Agnello ripieno alla piemontese

Secondo

Ricetta in breve

Difficoltà:
Preparazione:
60 minuti
Persone:

Ingredienti

Agnello : 800 Grammi ( coscia in una sola fetta )
Polpa di vitello : 150 Grammi
Salsiccia : 100 Grammi ( fresca )
Uovo : 4 Unità
Grana Grana Padano DOP : 30 Grammi
Aglio : 1 Unità
Pan carrè : 2 Unità ( fette )
Olio extravergine d'oliva Olio extravergine di Oliva Riviera Ligure DOP : 4 Cucchiai
Latte : q.b.
Burro : 20 Grammi
Prezzemolo : q.b.
Vino bianco : Bicchiere ( mezzo )
Sale : q.b.
Pepe : q.b.

Procedimento

Rassodare 3 uova per 5 minuti dal bollore partendo da acqua fredda. Raffreddarle sotto l'acqua corrente e sgusciarle. Ammorbidire il pan carrè spezzettato in poco latte. Porre nel mixer la polpa di vitello macinata, la salsiccia spellata e il pane ben strizzato e tritare, quindi unire l'uovo crudo, il grana, l'aglio e il prezzemolo tritati, sale e pepe. Stendere la carne su un tagliere e appiattirla leggermente con un batticarne. Salare e pepare e adagiare il ripieno preparato senza arrivare ai bordi. Allineare le uova sode lungo uno dei lati lunghi e arrotolare la fetta compattando bene l'interno. Cucire le estremità con ago e filo da cucina e avvolgere il rotolo nella rete. Mettete l'olio in una casseruola, adagiare la carne, coprire con fiocchetti di burro e infornare a 220°. Quando sarà colorita, sfumare con il vino bianco, rimettere in forno e proseguire la cottura per un'ora e 20, coperta per i primi 40 minuti e bagnando di tanto in tanto con il fondo. Una volta cotto, far riposare il rotolo almeno 10 minuti prima di tagliarlo a fette.