Babà

Dessert

Ricetta in breve

Difficoltà:
Preparazione:
300 minuti
Persone:

Ingredienti

Uovo : 6 Unità ( freschissime )
Farina : 300 Grammi
Zucchero semolato : 150 Grammi ( 50 per l'impasto e 100 per la bagna )
Acqua : 0.5 Litri
Limone Limone di Sorrento IGP : 1 Unità ( non trattato )
Rum : 1 Bicchiere
Burro : 100 Grammi

Procedimento

Setacciare la farina, prenderne la quarta parte e amalgamarla con il lievito di birra sciolto in due dita d’acqua tiepida. Raccogliere l’impasto ottenuto a palla e lasciarlo lievitare in un luogo al riparo da correnti d’aria in un recipiente coperto da un telo e poi da un panno di lana. Quando la pasta si sarà gonfiata, unire le uova sbattute precedentemente con lo zucchero, il burro sciolto ma non caldo e un pizzico di sale. Far assorbire lentamente il resto della farina con l’aiuto di una forchetta fino a ottenere un impasto molto morbido, da lavorare a lungo anche con l’impastatrice, per poi versarlo in uno stampo perfettamente unto di burro e spolverato con farina e poco zucchero. Il composto dovrà occupare fino a un terzo dell’altezza dello stampo. Coprirlo con un panno di lana e metterlo di nuovo a lievitare per circa un’ora e mezza, cioè fino a quando avrà raggiunto poco più della metà dell’altezza dello stampo. A questo punto metterlo in forno a 100°, in modo che il calore possa penetrare completamente nel babà e permettergli di gonfiarsi al massimo e poi a una temperatura più forte per cuocerlo perfettamente (200°). Sformarlo quando si sarà intiepidito. Nel frattempo far bollire l’acqua con lo zucchero e la buccia del limone tagliata sottile a spirale. Quando lo sciroppo così ottenuto sarà quasi freddo aggiungere il rum e con questo liquido bagnare ripetutamente il babà fino a quando lo avrà assorbito completamente.