Bigoli all'anatra

Primo

Ricetta in breve

Difficoltà:
Preparazione:
190 minuti
Persone:

Ingredienti

Anatra : 1 Chilogrammi ( cosce )
Farina : 400 Grammi ( più un pochino per infarinare leggermente la carne )
Burro : 40 Grammi
Latte : Bicchiere ( mezzo )
Spinaci : 100 Grammi
Olio extravergine d'oliva Olio extravergine di Oliva Garda DOP : 2 Cucchiai
Vino rosso : 1 Bottiglia ( Valpolicella )
Pomodoro Pomodoro San Marzano dell'Agro Sarnese-Nocerino DOP : 2 Cucchiai ( salsa )
Sedano : 1 ( costa )
Carota : 1 Unità
Cipolla : 1 Unità
Parmigiano reggiano Parmigiano Reggiano DOP : 4 Cucchiai ( grattugiato )
Alloro : 2 ( foglie )
Sale : q.b.
Pepe : q.b.

Procedimento

Il giorno precedente mettere a marinare le cosce d’anatra con il vino, il sedano, la cipolla, la carota e l’alloro. Pulire bene le foglie di spinaci, lavarle e farle cuocere in una padella con la sola acqua rimasta attaccata alle foglie. Strizzarli molto bene, tritarli e unirli all’impasto di farina, burro fuso e latte. Impastare fino a ottenere un composto omogeneo, liscio e sodo. Passare la pasta attraverso l’apposito torchio oppure da un tritacarne o uno schiacciapatate, far cadere i bigoli così ottenuti su un canovaccio leggermente infarinato e farli asciugare per una giornata. Scolare la carne d’anatra dalla marinata, asciugarla bene, infarinarla leggermente e farla rosolare rapidamente nell’olio. Aggiungere il liquido della marinata filtrato, la salsa di pomodoro, salare, pepare e far cuocere a fiamma bassa per circa tre ore. Trascorso questo tempo spolpare le cosce e sminuzzare la carne. Lessare i bigoli in abbondante acqua salata, scolarli al dente e condirli con la carne e un po' del suo sugo. Spolverare di parmigiano grattugiato e servire.