Calamari con patate e capperi

Secondo

Ricetta in breve

Difficoltà:
Preparazione:
30 minuti
Persone:

Ingredienti

Calamari : 800 Grammi
Patata : 600 Grammi
Olio extravergine d'oliva Olio extravergine di Oliva Monti Iblei DOP : 4 Cucchiai
Capperi Cappero di Pantelleria IGP : 1 Bicchiere ( sottosale )
Aglio : 1 Unità
Limone Limone Interdonato di Messina IGP : 1 Unità
Prezzemolo : q.b.
Sale : q.b.
Pepe : q.b.

Procedimento

Staccare i tentacoli dei calamari dalle sacche, quindi pulire bene queste ultime svuotandole accuratamente, spellandole e sciacquandole delicatamente, tagliarle ad anelli. Eliminare becco e occhi dai tentacoli. Mettere il tutto in una terrina con due cucchiai d'olio, il succo filtrato del limone, aglio e prezzemolo tritati. Far marinare per un'ora. Sbucciare le patate, tagliarle a dadini e sbollentarle 5 minuti in acqua salata. Scolarle e asciugarle. Ungere una teglia da forno e adagiarvi i calamari marinati, le patate e i capperi dissalati. Irrorare il tutto con la marinata e infornare a 180° per mezz'ora, mescolando spesso. Una volta pronti, servire completando con prezzemolo tritato.