Campanelle alla trasteverina

Primo

Ricetta in breve

Difficoltà:
Preparazione:
30 minuti
Persone:

Ingredienti

Pasta secca : 320 Grammi ( campanelle )
Pomodoro Pomodoro San Marzano dell'Agro Sarnese-Nocerino DOP : 500 Grammi
Funghi : 400 Grammi
Pancetta : 50 Grammi
Olio extravergine d'oliva Olio extravergine di Oliva Sabina DOP : 3 Cucchiai
Burro : 30 Grammi
Aglio : 2 Unità
Pecorino Pecorino Romano DOP : q.b.
Prezzemolo : q.b.
Sale : q.b.
Pepe : q.b.

Procedimento

Sbollentare i pomodori, tuffarli in acqua fredda, spellarli, dividerli a metà, eliminare i semi e tagliarli a pezzetti. Mondare i funghi, tagliare le parti terrose, strofinarli con un panno umido o con carta da cucina, affettarli sottilmente. Imbiondire un aglio schiacciato in due cucchiai d'olio, rosolarvi la pancetta e unire i pomodori. Far restringere la salsa qualche minuto a fuoco vivo, aggiustare di sale e pepe e spegnere. In un altro tegame leggermente unto rosolare i funghi con un altro aglio, salare, pepare e far cuocere 5 minuti. Una volta teneri ma ancora sodi, aggiungere il burro a pezzetti e il prezzemolo tritato e mescolare bene. Proseguire la cottura qualche minuto. Nel frattempo lessare la pasta in acqua bollente salata, scolarla al dente nel sugo di pomodoro e far insaporire a fiamma vivace. Completare con i funghi e servire spolverando con pecorino a piacere.