Crostata con marmellata di fichi

Dessert

Ricetta in breve

Difficoltà:
Preparazione:
90 minuti
Persone:

Ingredienti

Fichi Fichi di Cosenza DOP : 1 Chilogrammi
Zucchero semolato : 400 Grammi ( 300 per la marmellata e 100 per la pasta frolla )
Limone : 1 Unità
Farina : 200 Grammi
Burro : 100 Grammi
Uovo : 2 Unità ( tuorli )
Sale : q.b.

Procedimento

Sbucciare i fichi e metterli in una casseruola con lo zucchero e il succo di limone. Far riposare in frigo una notte intera, quindi cuocere a fiamma moderata per 45 minuti, fino a quando la confettura non veli il cucchiaio. Versare in vasetti puliti, chiudere bene e farli raffreddare a testa in giù. Setacciare la farina con un pizzico di sale in una larga ciotola, fare la fontana e porre al centro il burro freddo a pezzetti. Lavorare con la punta delle dita fino a ottenere tante briciole. Fare nuovamente la fontana e mettere al centro i tuorli, lo zucchero e la scorza di limone. Impastare brevemente il tutto fino a ottenere una pasta liscia, fare una palla, avvolgerla nella pellicola trasparente e metterla in frigo per un'ora. Trascorso questo tempo, farla ammorbidire 10 minuti a temperatura ambiente quindi stenderla con il mattarello sul piano di lavoro infarinato. Foderare una tortiera tonda di 24 cm di diametro precedentemente imburrata con il disco di frolla, ritagliare i bordi con un coltellino e coprirla di carta oleata. Porre sopra un peso (fagioli secchi o riso) e infornare a 160° per 20 minuti. Sfornare, eliminare il peso e riempire con la marmellata. Stendere nuovamente la pasta avanzata e ricavare tante strisce con la rotella dentata, da porre in superficie a mo' di griglia. Infornare nuovamente a 170° per altri 20 minuti, abbassando il calore qualora i bordi cominciassero a scurirsi troppo. Sfornare, far intiepidire, estrarre dalla tortiera e lasciarla raffreddare completamente su una gratella.