Frittata al pesto e pollo

Secondo

Ricetta in breve

Difficoltà:
Preparazione:
20 minuti
Persone:

Ingredienti

Uovo : 6 Unità
Pollo : 2 Unità ( cosce arrosto )
Basilico Basilico Genovese DOP : 20 Unità ( foglie )
Pinoli : 1 Bicchiere
Parmigiano reggiano Parmigiano Reggiano DOP : 1 Bicchiere
Pecorino Pecorino Sardo DOP : 1 Bicchiere
Aglio : 1 Unità
Olio extravergine d'oliva Olio extravergine di Oliva Riviera Ligure DOP : 8 Cucchiai
Burro : 30 Grammi
Sale : q.b.
Pepe : q.b.

Procedimento

Disossare e spellare le cosce di pollo, e tagliuzzarle grossolanamente. Fare il pesto. Lavare e asciugare le foglie di basilico e metterle nel mixer. Unire i pinoli, i formaggi, l'aglio spellato e privato del germoglio centrale e tre cucchiai d'olio e cominciare ad azionare a intermittenza, aggiungendo altri tre cucchiai d'olio a filo. Raggiungere una consistenza non troppo omogenea e trasferire in una terrina. In un recipiente amalgamare le uova, tre cucchiai di pesto, le cosce di pollo, sale e pepe. Scaldare l'olio e il burro in una padella antiaderente e versare il composto. Abbassare la fiamma e far cuocere cinque minuti per lato, facendo attenzione a non far attaccare la frittata al fondo della padella. Una volta pronta, far scivolare su un piatto, tagliare a spicchi e servire.