Involtini di vitello al forno

Secondo

Ricetta in breve

Difficoltà:
Preparazione:
25 minuti
Persone:

Ingredienti

Vitello : 800 Grammi ( fettine di noce )
Pangrattato : q.b.
Vino bianco : 2 Bicchieri
Pomodorino Pomodoro di Pachino IGP : 10 Unità ( confit )
Lardo : 100 Grammi ( di maialino nero dei Nebrodi )
Cipolla : 1 Unità
Prezzemolo : 1 ( ciuffo )
Vino bianco : 2 Bicchieri
Olio extravergine d'oliva Olio extravergine di Oliva Valli Trapanesi DOP : q.b.
Pecorino Pecorino Siciliano DOP : 50 Grammi ( grattugiato )
Panino : 1 ( raffermo )
Latte : Bicchiere ( mezzo )

Procedimento

Battere bene le fettine di carne, salarle e peparle. In una ciotola preparare un composto con il pecorino grattugiato, la mollica di pane raffermo ammollata nel latte e strizzata, il trito di lardo cipolla e prezzemolo, i pomodori confit (pomodorini a ciliegia tagliati a metà, conditi con sale e un trito di aglio, timo e origano, poi cotti in forno a 140° per 90 minuti). Spalmare un po’ di ripieno su ciascuna fettina, arrotolarla a mo’ di involtino, passarle in olio e pangrattato, e mano a mano che sono pronte allinearle su una teglia da forno unta d’olio. Condire con olio extravergine d’oliva a filo, versare due bicchieri di vino bianco e far cuocere a 180° per circa quindici minuti.