Minestrone con tortellini

Primo

Ricetta in breve

Difficoltà:
Preparazione:
180 minuti
Persone:

Ingredienti

Farina : 200 Grammi
Uovo : 3 Unità ( 2 per la pasta e 1 per il ripieno )
Prosciutto crudo Prosciutto di Parma DOP : 100 Grammi ( in una sola fetta )
Mortadella Mortadella Bologna IGP : 100 Grammi ( in una sola fetta )
Polpa di maiale : 100 Grammi ( lombo )
Salsiccia : 80 Grammi ( fresca )
Parmigiano reggiano Parmigiano Reggiano DOP : 200 Grammi ( 100 per il ripieno e 100 per il minestrone )
Pane : 50 Grammi ( grattugiato molto fresco )
Cipolla : 1 Unità
Carota : 2 Unità
Sedano : 1 Unità ( costa )
Fagioli : 150 Grammi ( borlotti secchi già ammollati )
Pomodoro Pomodoro San Marzano dell'Agro Sarnese-Nocerino DOP : 4 Unità ( pelati )
Aglio : 1 Unità
Zucchine : 2 Unità
Pancetta : 50 Grammi ( tesa )
Olio extravergine d'oliva Olio extravergine di Oliva Colline di Romagna DOP : 2 Cucchiai
Noce Moscata : q.b.
Sale : q.b.
Pepe : q.b.

Procedimento

Per prima cosa confezionare i tortellini.Tagliare i salumi e il lombo di maiale a quadrati di 3-4 cm di lato. Scaldare l'olio in una padella e rosolarvi la carne, i salumi e la salsiccia sbriciolata. Insaporire con poco sale e pepe e proseguire la cottura per una decina di minuti. Togliere le carni dal fuoco e sgocciolarle dal grasso di cottura. Tritare il tutto con un coltello, versare in una terrina e incorporare poco alla volta il parmigiano, il pane grattugiato, due uova e una grattatina di noce moscata. Mescolare con le mani fino a ottenere un composto piuttosto consistente. Se possibile farlo riposare una notte intera in frigo. Preparare la pasta disponendo la farina a fontana sulla spianatoia e impastandola con le uova sbattute e un pizzico di sale. Lavorarla a lungo e ricavare una sfoglia sottilissima (1 mm), tagliarla a quadrati di circa 3 cm per lato. Disporre al centro di ognuno una piccola nocciola di impasto, ripiegare a triangolo premendo sui lembi per sigillarli bene, quindi avvolgere il triangolo attorno all'indice e stringere le estremità facendole combaciare. Lasciare riposare i tortellini anche un giorno intero. Al momento di preparare il minestrone, scaldare l’olio in una casseruola ampia e far rosolare la pancetta tritata finissima insieme allo spicchio d’aglio. Quando il soffritto avrà preso colore unire la cipolla affettata, le carote e il sedano mondati e tagliati a fettine, il cavolo verza lavato e tranciato grossolanamente, i pelati e i fagioli scolati. Rialzare la fiamma e mescolando quasi di continuo far insaporire le verdure nel soffritto per una decina di minuti, quindi salare, pepare e dopo un po’ unire circa due litri e mezzo di acqua bollente. Coprire la casseruola e lasciar cuocere dolcemente per un paio d’ore, aggiungendo acqua calda se necessario, tenendo comunque presente che il minestrone dovrà risultare piuttosto denso. A fine cottura regolare di sale e aggiungere i tortellini, mescolare e completare la cottura. Lasciare un po’ intiepidire prima di servire, accompagnando il minestrone con del parmigiano grattugiato.