Paccheri farciti e gratinati

Primo

Ricetta in breve

Difficoltà:
Preparazione:
45 minuti
Persone:

Ingredienti

Pasta secca : 300 Grammi ( paccheri )
Pomodoro Pomodoro San Marzano dell'Agro Sarnese-Nocerino DOP : 600 Grammi
Melanzane : 1 Unità
Aglio : 1 Unità
Ricotta Ricotta di Bufala Campana DOP : 200 Grammi
Scamorza : 1 Unità ( fresca )
Parmigiano reggiano Parmigiano Reggiano DOP : 150 Grammi ( 50 per la farcia e 100 per la gratinatura )
Olio extravergine d'oliva Olio extravergine di Oliva Penisola Sorrentina DOP : 3 Cucchiai
Basilico : q.b.
Sale : q.b.
Pepe : q.b.

Procedimento

Sbollentare i pomodori, raffreddarli sotto l'acqua corrente, spellarli e tagliarli a dadini. Mondare la melanzana, lavarla e asciugarla, ridurla a cubetti regolari e porli con un cucchiaio di sale grosso in un colapasta coperti con un peso. Trascorsa mezz'ora, sciacquare accuratamente e asciugare. Fare un soffritto con uno spicchio d'aglio schiacciato e due cucchiai d'olio, dorare le melanzane mescolando bene quindi unire il pomodoro. Salare, pepare e far cuocere la salsa per 20 minuti a fiamma media. Completare con del basilico spezzettato e spegnere. Lessare i paccheri e scolarli in acqua e ghiacchio a metà cottura. Porli su un canovaccio pulito e asciugarli bene. Lavorare la ricotta con 2 cucchiai di parmigiano, sale e pepe, amalgamare bene. Farcire i paccheri con il composto senza riempirli completamente, quindi allinearli in una pirofila unta, coprire con la salsa di pomodoro e melanzane e completare con la scamorza tagliata a dadini e il parmigiano grattugiato. Irrorare con un filo d'olio e infornare 20 minuti a 180°. Far gratinare a 220° gli ultimi due minuti, spegnere il forno, lasciarli riposare qualche istante e servire.