Paccheri "lardiati" alla napoletana

Primo

Ricetta in breve

Difficoltà:
Preparazione:
40 minuti
Persone:

Ingredienti

Pasta corta : 360 Grammi ( Paccheri )
Cipolla ( mezza )
Pomodoro Pomodoro San Marzano dell'Agro Sarnese-Nocerino DOP : 400 Grammi ( maturi )
Rosmarino : 1 ( rametto )
Lardo Lardo di Colonnata IGP : 100 Grammi
Vino bianco : Bicchiere ( mezzo )
Peperoncino : 1 ( pezzetto )
Olio extravergine d'oliva Olio extravergine di Oliva Penisola Sorrentina DOP : 2 Cucchiai
Parmigiano reggiano Parmigiano Reggiano DOP : 40 Grammi ( grattugiato )
Sale : q.b.
Rosmarino : 1 ( rametto )

Procedimento

Tuffare i pomodori in acqua bollente, passarli sotto l’acqua fredda, pelarli, privarli dei semi e spezzettarli. In una padella far scaldare l’olio, il rosmarino e la cipolla tritata finemente, quando avrà preso colore aggiungere il lardo, anch’esso tritato finissimo, bagnare con il vino, sfumare e far cuocere qualche minuto. Versare nel recipiente i pomodori, il peperoncino, aggiustare di sale e proseguire la cottura per circa un quarto d’ora. Scartare il peperoncino e tenere in caldo. Lessare i paccheri al dente in abbondante acqua salata, scolarli, versarli nella padella e mescolare bene. Fuori dal fuoco spolverare con il parmigiano grattugiato e servire.