Parmigiana di melanzane

Secondo

Ricetta in breve

Difficoltà:
Preparazione:
80 minuti
Persone:

Ingredienti

Melanzane : 1.5 Chilogrammi
Mozzarella : 400 Grammi
Parmigiano reggiano Parmigiano Reggiano DOP : 200 Grammi ( grattugiato )
Basilico : q.b.
Zucchero semolato : q.b.
Sale : q.b.
Olio di semi : q.b. ( per friggere )
Pomodoro Pomodoro San Marzano dell'Agro Sarnese-Nocerino DOP : 1.5 Chilogrammi ( ben maturi )
Olio extravergine d'oliva Olio extravergine di Oliva Colline Salernitane DOP : 3 Cucchiai
Cipolla : 1 Unità
Carota : 1 Unità
Sedano : q.b. ( 1 costala )
Aglio : 1 Unità ( spicchio )

Procedimento

Lavare le melanzane, asciugarle, tagliarle a fette e metterle in un recipiente con acqua e sale per circa un’ora, affinché perdano l’amaro. Tuffare i pomodori in acqua bollente per un minuto, poi passarli sotto l’acqua fredda, pelarli e spezzettarli. In una casseruola far soffriggere nell’olio extravergine d’oliva lo spicchio d’aglio che, una volta insaporito l’olio, va subito eliminato. Aggiungere il trito di cipolla, carota e sedano. Dopo pochi minuti unire i pomodori, regolare di sale e far cuocere per circa tre quarti d’ora. Strizzare bene le melanzane, asciugarle con un panno, friggerle in una padella con abbondante olio di semi, scolarle e metterle da parte tenendole su fogli spessi di carta assorbente o da cucina. Tagliare la mozzarella a dadini piccoli. In una teglia da forno versare qualche cucchiaio di salsa di pomodoro, disporre le fette di melanzane, condirle con un pizzico di sale e uno di zucchero, parecchia mozzarella, parmigiano e basilico a pezzetti. Coprire con qualche cucchiaio di salsa e ricominciare con lo stesso ordine terminando con uno strato di melanzane condite con parmigiano e poca salsa di pomodoro. Cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa mezz’ora. Servire calda o tiepida.