Pasta all'ortolana

Primo

Ricetta in breve

Difficoltà:
Preparazione:
45 minuti
Persone:

Ingredienti

Pasta secca : 320 Grammi
Cipolla : 1 Unità
Carota : 1 Unità
Sedano : 1 Unità ( costa )
Melanzane : 1 Unità ( piccola )
Zucchine : 2 Unità
Peperone rosso : 1 Unità
Peperoncino : Unità ( mezzo )
Olio extravergine d'oliva Olio extravergine di Oliva Penisola Sorrentina DOP : 4 Cucchiai
Pomodoro Pomodoro San Marzano dell'Agro Sarnese-Nocerino DOP : 4 Unità
Basilico : q.b.
Prezzemolo : q.b.
Sale : q.b.
Pepe : q.b.

Procedimento

Per prima cosa pulire tutte le verdure. Sbucciare la cipolla e affettarla sottile. Raschiare la carota, spuntare la zucchina, eliminare picciolo e filamenti dal peperone, mondare il sedano e tagliare il tutto a dadini della stessa dimensione. Spuntare la melanzana, fare anch'essa a tocchetti e metterla 10 minuti in un colapasta con una presa di sale grosso e coperta da un peso a spurgare dell'amaro. Sbollentare i pomodori, raffreddarli sotto l'acqua corrente, spellarli, dividerli a metà, scavare i semi e farli a pezzettoni. Scaldare l'olio e il peperoncino in una grossa padella e rosolarvi per primi sedano, cipolla e carota. Unire la zucchina e il peperone, far insaporire il tutto a fiamma vivace per altri cinque minuti, quindi aggiungere le melanzane sciacquate dal sale e asciugate. In ultimo unire i pomodori, aggiustare di sale e pepe, insaporire con basilico e prezzemolo tritati. Amalgamare il tutto, versare un bicchiere d'acqua, portare a bollore, abbassare la fiamma, coprire e proseguire la cottura per circa mezz'ora mescolando spesso. Trascorso questo tempo, lessare la pasta e scolarla al dente nella salsa. Saltare per qualche minuto, completare con una spolverata di parmigiano e servire subito.