Pasta con salsiccia e finocchietto

Primo

Ricetta in breve

Difficoltà:
Preparazione:
20 minuti
Persone:

Ingredienti

Pasta secca : 350 Grammi
Pomodoro Pomodoro San Marzano dell'Agro Sarnese-Nocerino DOP : 400 Grammi
Salsiccia : 250 Grammi ( fresca )
Finocchietto selvatico : 2 Unità ( mazzetti )
Olio extravergine d'oliva Olio extravergine di Oliva Valli Trapanesi DOP : 3 Cucchiai
Concentrato di pomodoro : 1 Bicchiere
Aglio : 1 Unità
Cipolla : 1 Unità
Sale : q.b.
Pepe : q.b.

Procedimento

Sbollentare i pomodori, raffreddarli in acqua fredda, spellarli, eliminare i semi e ridurli in dadolata. Pulire il finocchietto e scottarlo qualche istante in acqua bollente salata, scolarlo e mettere da parte l'acqua di cottura che servirà per la pasta. Tritare finemente aglio e cipolla, soffriggere in un cucchiaio d'olio e unire la salsiccia sbriciolata. Aggiungere il pomodoro e il concentrato diluito in una tazzina d'acqua tiepida, salare, pepare e far cuocere a fiamma dolce per una decina di minuti. Quindi cospargere con il finocchietto. Tostare il pangrattato in una padella antiaderente con un cucchiaio d'olio e trasferirlo in una terrina. Portare a ebollizione l'acqua di cottura del finocchietto e lessarvi la pasta. Scolarla al dente, insaporirla nella salsa al finocchietto e cospargere con il pangrattato. Servire calda.