Pollo alla cacciatora

Secondo

Ricetta in breve

Difficoltà:
Preparazione:
90 minuti
Persone:

Ingredienti

Pollo : 1 Chilogrammi ( spezzatino )
Funghi : 300 Grammi ( champignon )
Pancetta : 100 Grammi ( dolce )
Burro : 10 Grammi
Olio extravergine d'oliva Olio extravergine di Oliva Toscano IGP : 2 Cucchiai
Pomodoro Pomodoro San Marzano dell'Agro Sarnese-Nocerino DOP : 2 Unità
Cipolla : 1 Unità
Aglio : 1 Unità
Alloro : 1 Unità ( foglia )
Rosmarino : 1 Unità ( rametto )
Salvia : 1 Unità ( rametto )
Vino rosso : Bottiglia ( mezza )
Maizena : 1 Bicchiere
Sale : q.b.
Pepe : q.b.

Procedimento

Lavare e asciugare i pezzi di pollo. Scaldare un cucchiaio d'olio in una casseruola dal fondo spesso e dorare uniformemente la carne mescolando continuamente. Mondare e lavare bene le erbe aromatiche e riunirle in un mazzetto, tranne la salvia che servirà ad avvolgerlo. Chiuderle con dello spago da cucina. Togliere il pollo dalla pentola ed eliminare il grasso che affiora. Aggiungere l'olio, il burro, la cipolla spellata e affettata sottilmente, l'aglio tritato e la pancetta a dadini. Rosolare il tutto e aggiungere il mazetto aromatico. Spolverizzare con la maizena, rimettere la carne nel recipiente, sfumare con il vino, far evaporare, abbassare la fiamma e mantenere un leggero bollore costante. Sbollentare i pomodori, tuffarli in acqua fredda, spellarli, dividerli a metà, privarli dei semi e tagliarli a pezzettoni. Versare nella pentola e mescolare. Mondare i funghi, pulirli con un panno umido e affettarli sottili. Aggiungerli alla carne dopo 50 minuti di cottura, proseguire per una decina di minuti, aggiustare di sale e pepe se necessario, spegnere e far riposare qualche istante prima di servire.