Pollo alla romana con i peperoni

Secondo

Ricetta in breve

Difficoltà:
Preparazione:
70 minuti
Persone:

Ingredienti

Pollo : 1 Unità ( ruspante del peso di circa 1,2 chilogrammi )
Pomodoro Pomodoro San Marzano dell'Agro Sarnese-Nocerino DOP : 500 Grammi ( maturi )
Peperone giallo : 250 Grammi
Peperone rosso Peperone di Pontecorvo DOP : 250 Grammi
Vino bianco : Bicchiere ( mezzo )
Olio extravergine d'oliva Olio extravergine di Oliva Canino DOP : 3 Cucchiai
Aglio : 2 Unità ( spicchi )
Prezzemolo : 2 ( rametti )
Sale : q.b.
Pepe : q.b.

Procedimento

Fiammeggiare con cura il pollo per eliminare la peluria, togliere le eventuali pennette, tagliarlo in otto pezzi, lavarlo sotto l’acqua corrente e asciugarlo bene con della carta da cucina. Tuffare i pomodori per qualche secondo in acqua in ebollizione, passarli in acqua fredda, pelarli, privarli dei semi e tagliarli a pezzetti. Lavare i peperoni, togliere il gambo, i filamenti bianchi interni e i semi, poi tagliarli a listerelle. Scaldare l’olio in un largo tegame, far imbiondire gli spicchi d’aglio sbucciati e leggermente schiacciati, poi scartarli e far rosolare i pezzi di pollo girandoli spesso in modo che si colorino uniformemente. Versare il vino e farlo sfumare a fuoco vivo, salare e pepare. Aggiungere i pomodori e i peperoni, mescolare bene e cuocere per circa tre quarti d’ora, finché il pollo non sarà tenero e le verdure asciugate. Spolverare di prezzemolo tritato e servire.