Sarde ripiene al pecorino

Secondo

Ricetta in breve

Difficoltà:
Preparazione:
40 minuti
Persone:

Ingredienti

Sarde : 12 Unità
Uovo : 1 Unità
Prezzemolo : 1 ( ciuffo )
Vino bianco : Bicchiere ( mezzo )
Pecorino Pecorino Siciliano DOP : 2 Cucchiai ( grattugiato )
Pangrattato : 2 Cucchiai
Olio extravergine d'oliva Olio extravergine di Oliva Valli Trapanesi DOP : q.b.
Sale : q.b.
Pepe : q.b.

Procedimento

Pulire le sarde, eliminare la testa, le interiora e la lisca centrale, lavarle bene sotto l’acqua corrente, asciugarle bene con della carta da cucina, salarle leggermente e peparle. In una ciotola sbattere l’uovo con il vino, quindi aggiungere il pecorino, il pangrattato e il prezzemolo tritato. Se il composto dovesse risultare troppo morbido si può aggiungere un altro pochino di pangrattato. Aprire le sarde a libro, mettere al centro un pochino di ripieno, richiuderle e allinearle in una teglia leggermente unta d’olio. Condire con un filo d’olio e mettere il recipiente in forno a 200° per un quarto d’ora. Servire le sarde subito, ben calde.