Sardine alla siciliana

Secondo

Ricetta in breve

Difficoltà:
Preparazione:
30 minuti
Persone:

Ingredienti

Aglio : 1 Unità ( spicchio )
Sardine : 600 Grammi
Pomodoro Pomodoro San Marzano dell'Agro Sarnese-Nocerino DOP : 400 Grammi ( maturi )
Olio extravergine d'oliva Olio extravergine di Oliva Monte Etna DOP : 2 Cucchiai
Farina : q.b.
Olio di semi : q.b. ( per friggere )
Basilico : 8 ( foglie )
Sale : q.b.

Procedimento

Pulire ed eviscerare le sardine, lavarle accuratamente sotto l’acqua corrente, infarinarle leggermente, friggerle in abbondante olio ben caldo e passarle su un doppio foglio assorbente di carta da cucina. Tuffare i pomodori in acqua in ebollizione, passarli rapidamente sotto l’acqua fredda, pelarli, privarli dei semi e spezzettarli. In una padella mettere a scaldare l’olio, il peperoncino e lo spicchio d’aglio in camicia. Versare i pomodori, aggiustare di sale e far cuocere per una decina di minuti. Unire le sardine fritte e lasciarle insaporire. Servire completando con il basilico spezzettato.