Scaloppine con melanzane e mozzarella

Secondo

Ricetta in breve

Difficoltà:
Preparazione:
45 minuti
Persone:

Ingredienti

Carne di manzo : 4 Unità ( scaloppine sottili )
Melanzane : 1 Unità ( piccola )
Mozzarella di bufala Mozzarella di Bufala Campana DOP : 150 Grammi
Olio extravergine d'oliva Olio extravergine di Oliva Colline Salernitane DOP : 4 Cucchiai
Olio di arachidi : q.b.
Pomodoro Pomodoro San Marzano dell'Agro Sarnese-Nocerino DOP : 350 Grammi
Basilico : q.b.
Sale : q.b.
Pepe : q.b.

Procedimento

Spuntare le melanzane, lavarle, asciugarle e tagliarle a fette sottili. Metterle in un colapasta con un cucchiaio di sale grosso coperte da un peso e farle spurgare mezz'ora. Trascorso questo tempo, sciacquarle e asciugarle bene, quindi friggerle in olio bollente poche fette alla volta e scolarle su un doppio foglio di carta assorbente da cucina. Tagliare la mozzarella a fette della stessa dimensione delle melanzane, tamponarle con carta assorbente. Sbollentare i pomodori, tuffarli in acqua fredda, spellarli, dividerli a metà, eliminare i semi e farli a tocchetti. Battere le scaloppine con un batticarne e rosolarle in padella nell'olio caldo voltandole dopo un minuto. Trasferirle in un piatto e versare i pomodori nel tegame, far restringere la salsa qualche minuto a fiamma vivace, salare e pepare. Adagiare su ogni scaloppina una fettina di melanzana, una di mozzarella e una foglia di basilico. Rimettere le fettine di carne nel tegame senza sovrapporle, completare con altro basilico spezzettato e infornare a 220° per 5 minuti, fino a quando la mozzarella non sarà fusa. Sfornare e servire calde.