Spaghetti con vongole, zucchine e bottarga

Primo

Ricetta in breve

Difficoltà:
Preparazione:
30 minuti
Persone:

Ingredienti

Pasta: Spaghetti : 320 Grammi
Vongole : 800 Grammi
Zucchine : 300 Grammi
Aglio : 3 Unità
Olio extravergine d'oliva Olio extravergine di Oliva Sardegna DOP : 3 Cucchiai
Bottarga : q.b. ( di muggine )
Prezzemolo : q.b.
Pepe : q.b.

Procedimento

Lavare e spazzolare le vongole sotto l’acqua corrente, poi farle spurgare per alcune ore in una ciotola piena di acqua salata per far sì che eliminino l’eventuale sabbia. Trascorso questo tempo, in una padella capace far scaldare un cucchiaio d’olio con gli spicchi d’aglio sbucciati e leggermente schiacciati, versare le vongole, mettere il coperchio e farle schiudere a fiamma alta scuotendo spesso. Quando le valve dei molluschi si saranno aperte spegnere la fiamma e scolarle. Filtrare il liquido di cottura e tenerlo da parte. Mondare le zucchine e grattugiarle grosse. Nello stesso tegame far imbiondire uno spicchio d'aglio schiacciato in un cucchiaio d'olio, unire le zucchine, saltarle qualche istante e spegnere. Eliminare l'aglio e aggiungere le vongole e qualche cucchiaiata del loro liquido. Lessare la pasta al dente e spadellarla qualche minuto nel recipiente a fuoco vivace. Spegnere e cospargere con prezzemolo tritato e bottarga grattugiata. Servire subito.