Trofie con spigola e scampi

Primo

Ricetta in breve

Difficoltà:
Preparazione:
25 minuti
Persone:

Ingredienti

Pasta: Trofie : 400 Grammi
Scampi : 8 Unità
Pomodoro Pomodoro San Marzano dell'Agro Sarnese-Nocerino DOP : 400 Grammi ( salsa di )
Olio extravergine d'oliva Olio Extravergine d'oliva Pretuziano delle Colline Teramane DOP : 2 Cucchiai
Aglio : 1 Unità ( spicchio )
Prezzemolo : 1 ( ciuffo )
Pesce : 250 Grammi ( filetti di spigola )
Sale : q.b.
Pepe : q.b.

Procedimento

Pulire la spigola, lavarla, asciugarla bene e tagliarla a pezzetti. Togliere la testa, la coda, il carapace e il filamento delle interiora agli scampi. In una larga padella far scaldare l’olio extravergine d’oliva e lo spicchio d’aglio sbucciato e leggermente schiacciato. Quando avrà preso colore aggiungere il pesce, farlo insaporire e unire anche i pomodori. Salare, pepare e far cuocere per cinque minuti. Adagiare anche gli scampi e proseguire la cottura per altri cinque minuti. Lessare le trofie in abbondante acqua salata, scolarle, versarle nella padella con il sugo di pesce e mescolare. Fuori dal fuoco spolverare di prezzemolo tritato e servire.