Turbanti di sogliola ai gamberoni con purè di patate gratinato

Secondo

Ricetta in breve

Difficoltà:
Preparazione:
50 minuti
Persone:

Ingredienti

Sogliola : 4 Unità ( da circa 150 grammi l'una )
Gamberoni : 8 Unità
Burro : 70 Grammi ( 30 per i turbanti e 40 per il purè )
Patata Patata della Sila IGP : 4 Unità ( a pasta bianca, farinosa )
Vino bianco : Bicchiere ( mezzo, Soave )
Sale : q.b.
Noce Moscata : q.b.
Latte : 400 Millilitri

Procedimento

Lessare le patate con la buccia per circa mezz’ora, pelarle e passarle allo schiacciapatate. In una casseruola far fondere il burro a fiamma bassissima, unire le patate e mescolare bene. Aggiungere il latte caldo un pochino alla volta sempre mescolando e tenere il composto sul fuoco finché non avrà raggiunto la giusta consistenza. Aggiustare di sale e unire una grattatina di noce moscata. Pulire le sogliole e ricavarne otto filetti. Togliere testa, coda, carapace e filamento delle interiora dai gamberoni. Arrotolare ogni filetto di pesce intorno a ciascun crostaceo. In una padella far scaldare il burro e adagiare i turbanti, bagnare con il vino, farlo sfumare, salare e farli dorare. Trasferire il purè di patate in una pirofila leggermente unta, mettere sopra qualche fiocchetto di burro e mettere in forno a 180° a gratinare per una decina di minuti. Servire su ciascun piatto due turbanti e una porzione di purè.